Infissi in legno Modena Maranello – preventivi vendita finestre in legno classiche -

Vai ai contenuti

Menu principale:

MATERIALI

INFISSI IN LEGNO

Sin dalla preistoria, il legno è il materiale da costruzione più diffuso grazie alla sua disponibilità e possibilità d'impiego anche senza necessità di lavorazione.

Esso è rimasto fino al XIX secolo, per essere poi riscoperto in tempi recentissimi, il materiale più idoneo per alcuni elementi costruttivi, come coperture, solai, parapetti e infissi, ma anche nelle strutture di fondazione per la sua capacità di resistere a lungo in acqua.

Noi di Artigiana Serramenti di Modena, non distante da Maranello, ci occupiamo della vendita e realizzazione di infissi in legno tra cui le finestre.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni in merito a prezzi e preventivi relativi alla fornitura di finestre in legno classiche, o altre tipologie di infissi.
Siamo operativi in tutta l’area compresa tra Maranello, Modena e zone circostanti.

Infissi in legno modena maranello
Finestre in legno modena
Vendita finestre in legno maranello
Energia rinnovabile

CAMPO DI IMPIEGO

A causa della disponibilità di materiali più convenienti ed alla diffusione di nuove tecnologie, nel XX secolo, l'impiego del legno in campo strutturale si è ridotto. Esso infatti, oltre ad essere altamente infiammabile, presenta un tessuto eterogeneo e discontinuo e subisce alterazioni nel tempo.

Tuttavia, nonostante ne sia diminuito l’uso in campo strutturale, è avvenuto un incremento nelle opere a carattere provvisorio e nella carpenteria.

La messa a punto di particolari legni derivati, tra cui i lamellari, ripropongono il legno come materiale per grandi costruzioni, soprattutto nelle coperture e nei sistemi di prefabbricazione.

Prezzi infissi e finestre maranello
Realizzazione infissi in legno modena
Progettazione architettonica

MAGGIORI INFORMAZIONI

Grazie al recente sviluppo della progettazione architettonica e alle nuove tecniche costruttive, gli architetti si sono riappropriati delle numerose possibilità formali, della straordinaria natura estetica e della compatibilità ecosostenibile che il legno offre.

L’utilizzo del legno come fonte energetica principale quale il fuoco, è iniziato dalla preistoria, continuando per tutta la storia dell'umanità fino al XVIII, quando cominciò ad essere sostituito dal carbone, il quale è dotato di potere calorifico più elevato e più adeguato per le nascenti necessità industriali.

Il fuoco di legna è tuttora usato in molte abitazioni per il riscaldamento e se bruciato nelle efficienti stufe moderne e prelevato da foreste appositamente coltivate, può anche essere una fonte di energia rinnovabile.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu